Lung Unit
Tumore Uroteliale
Tumore prostata
ForumOncologico

Il Tamoxifene somministrato per 5 anni a 20 mg/die è efficace nel trattamento e nella prevenzione del tumore mammario, ma la tossicità ha limitato il suo ampio uso. Gli studi sui biomarcatori hanno ...


Abemaciclib ( Verzenios ) è un inibitore orale e selettivo delle chinasi 4 e 6 ciclina-dipendente ( CDK4/6 ), approvato per il carcinoma mammario avanzato HER2- ( negativo per il recettore 2 del fatt ...


Lo studio di fase III MONALEESA-3 ha valutato Ribociclib ( Kisqali ), un inibitore della chinasi 4/6 ( CDK4/6 ) ciclina-dipendente, più Fulvestrant ( Faslodex ) come trattamento di prima linea ( 1L ) ...


La conferma della comparabilità a lungo termine tra Trastuzumab ( Herceptin ) per via sottocutanea e via endovenosa è essenziale. Sono state valutate l'efficacia e la sicurezza di Trastuzumab per vi ...


Trastuzumab ( Herceptin ) in ambiente adiuvante migliora significativamente gli esiti per i pazienti con tumore mammario in fase precoce HER2-positivo. La durata standard del trattamento è di 12 mes ...


Nel 2013, l'analisi ad interim dello studio PHARE ( Protocol for Herceptin as Adjuvant therapy with Reduced Exposure ) non ha potuto dimostrare che 6 mesi di Trastuzumab ( Herceptin ) in ambiente adiu ...


Tucidinostat ( precedentemente noto come Chidamide ) è un inibitore orale dell'istone deacetilasi selettivo per sottotipo. In uno studio esplorativo, la combinazione di Tucidinostat con Exemestane ( ...


L'angiopoietina 1 e 2 regolano l'angiogenesi e il rimodellamento vascolare interagendo con il recettore tirosin chinasico Tie2, e l'inibizione dell'angiogenesi ha mostrato risultati promettenti nel tr ...


Una analisi precedente di questo studio di fase 3 ha mostrato che l'aggiunta di un inibitore della chinasi ciclina-dipendente 4/6 ( CDK 4/6 ) alla terapia endocrina ha fornito un beneficio maggiore in ...


La via della fosfatidilinositolo 3-chinasi ( PI3K ) è spesso attivata nei pazienti con tumore mammario positivo al recettore dell'estrogeno ( ER+ ) e resistente alla terapia endocrina. È stata val ...


I trattamenti basati sull'evidenza per il tumore alla mammella positivo al recettore 2 del fattore di crescita epidermico umano ( HER2 ), con metastasi al sistema nervoso centrale ( CNS ) sono limitat ...


Atezolizumab ( Tecentriq ), un inibitore di PD-L1, è ben tollerato e clinicamente attivo in diversi tipi di tumore. La sua sicurezza e l'attività clinica nel tumore mammario triplo negativo metasta ...


Esiste una necessità medica insoddisfatta per il trattamento del tumore ovarico ricorrente e sono necessari nuovi approcci per migliorare la sopravvivenza libera da progressione ( PFS ) e la sopravviv ...


Le opzioni di trattamento tardivo per le pazienti con tumore ovarico sono poche, con la percentuale di pazienti che ottengono una risposta generale di solito inferiore al 10% e una sopravvivenza globa ...


È stata valutare l'attività endocrina in termini di soppressione della funzione ovarica ( OFS ) di Degarelix ( Firmagon ), un antagonista dell'ormone di rilascio della gonadotropina ( GnRH ) versus Tr ...