Cortinovis SCLC 2021
Roche Oncologia
Oncologia Morabito
Tumore prostata

Risultati ricerca per "Carcinoma mammario triplo negativo"

In un'analisi ad interim dello studio di fase 3 KEYNOTE-355, l'aggiunta di Pembrolizumab ( Keytruda ) alla chemioterapia ha determinato una sopravvivenza libera da progressione ( PFS ) più lunga rispe ...


La monoterapia con Pembrolizumab ( Keytruda ) ha mostrato un'attività antitumorale durevole e una sicurezza gestibile nelle pazienti con tumore alla mammella triplo negativo metastatico. Uno studi ...


Atezolizumab ( Tecentriq ), un anticorpo monoclonale anti PD-L1, ha dimostrato di essere efficace in associazione alla chemioterapia ( nab-Paclitaxel ) nel trattamento del tumore alla mammella triplo ...


I tumori mammari tripli negativi ( TNBC ) operabili hanno un rischio più elevato di recidiva rispetto ai tumori non-TNBC con terapia standard. Lo studio GEICAM / 2003-11_CIBOMA / 2004-01 ha esaminat ...


L’inibitore dell'enzima PARP ( poli-adenosina difosfato-ribosio polimerasi ) e la monoterapia con inibitore del recettore PD-1 hanno mostrato un'attività clinica limitata in pazienti con tumore mammar ...


Trilaciclib è un inibitore endovenoso del ciclo cellulare che mantiene transitoriamente le cellule immunitarie e le cellule staminali e progenitrici emopoietiche in arresto in G1. Proteggendo le cel ...


Le mutazioni BRCA1/2 sono frequenti nei pazienti con carcinoma mammario triplo negativo ( TNBC ). Queste pazienti sono spesso trattate con chemioterapia sistemica primaria. Lo scopo di u ...


Sebbene diversi studi randomizzati in pazienti con carcinoma mammario triplo negativo abbiano dimostrato che l'aggiunta di Carboplatino, con o senza inibitori poli(ADP-ri ...


Gli studi suggeriscono che un sottogruppo di pazienti con cancro mammario triplo negativo ( TNBC ) ha tumori che esprimono il recettore degli androgeni ( AR ), e può beneficiare di un inibitore del re ...


L'inibitore AKT orale Ipatasertib è stato studiato nei tumori con un'alta prevalenza di attivazione della via PI3K/AKT, compreso il cancro mammario triplo negativo. Lo studio LOTUS ha valutato l'aggi ...


Uno studio di fase 2, randomizzato e controllato con placebo, ha dimostrato che l'aggiunta di Enzalutamide ( Xtandi ) a Exemestano ( Aromasin ) prolunga in modo significativo la sopravvivenza libera d ...


Il cancro al seno triplo negativo ( TNBC ) classificato per profilo di trascrizione come sottotipo mesenchimale ospita spesso aberrazioni nella fosfoinositide 3-chinasi ( PI3K ), aumentando la possibi ...


L’aggiunta di Bevacizumab ( Avastin ) alla chemioterapia migliora la sopravvivenza libera da progressione nel carcinoma alla mammella metastatico e i tassi di risposta patologica completa nel contesto ...


Il carcinoma mammario triplo negativo ( cioè negativo per il recettore dell’estrogeno [ ER ], il recettore del progesterone e HER2 ) si manifesta in misura sproporzionata tra le donne afro-americane r ...


È stato condotto uno studio per valutare gli esiti clinici e la relazione tra dimensione del tumore, status linfonodale e prognosi in un’ampia coorte di pazienti con carcinoma mammario triplo negativo ...