Lung Unit
Tumore Uroteliale
ForumOncologico
OncoGeriatria

Lo studio WECARE ( Women's Environmental Cancer and Radiation Epidemiology ) ha dimostrato l'importanza della storia familiare di cancro al seno sul rischio di cancro al seno controlaterale, anche per ...


Le mutazioni nel gene PIK3CA sono frequentemente osservate nel carcinoma mammario primario. È stata valutata la loro rilevanza prognostica eseguendo una analisi aggregata dei dati di singoli paz ...


Il punteggio di ricorrenza basato sul saggio di 21 geni per il carcinoma alla mammella prevede un beneficio di chemioterapia se il punteggio è alto e un basso rischio di recidiva in assenza di chemiot ...


Le protesi mammarie sono tra i dispositivi medici più comunemente usati. Dal 2008, il numero di donne con protesi mammarie che ha avuto diagnosi di linfoma anaplastico a grandi cellule alla mammella ( ...


Il punteggio di rischio di recidiva ( ROR ) Prosigna basato su PAM50 è stato validato in studi clinici randomizzati per prevedere la recidiva a distanza di 10 anni. Il valore di Prosigna per la previ ...


Sebbene le donne con tumore dell'endometrio abbiano in genere una prognosi favorevole, quelle con patologie ad alto rischio presentano un aumentato rischio di recidiva. Lo studio PORTEC-3 ha esaminat ...


Il trattamento del tumore ovarico in stadio avanzato di nuova diagnosi di solito comporta la chirurgia citoriduttiva e la chemioterapia sistemica. Si è verificato se l'aggiunta di chemioterapia intra ...


I linfociti infiltranti il tumore ( TIL ) sono predittivi della risposta alla chemioterapia neoadiuvante nel cancro al seno triplo negativo ( TNBC ) e nel cancro al seno HER2-positivo, ma il loro ruol ...


Le pazienti con metilazione di BRCA1 del tessuto normale hanno un rischio più elevato di cancro ovarico, in particolare di cancro ovarico sieroso ad alto grado. Inoltre, è stato scoperto che la metil ...


Sono disponibili dati limitati sulla sopravvivenza delle pazienti con cancro mammario con malattie mentali preesistenti, e le donne anziane sono di particolare interesse perché sperimentano la più alt ...


Il tumore al seno triplo-negativo ( TNBC ) è associato a prognosi sfavorevole. A differenza di altri sottotipi molecolari, non è stato identificato un target specifico e la chemioterapia rimane l'unic ...


I linfociti infiltranti il tumore ( TIL ) CD8+ citotossici partecipano al controllo immunitario del cancro ovarico epiteliale; tuttavia, poco è noto sui modelli prognostici di TIL CD8+ per i ...


Le mutazioni germinali nei geni accertati di rischio di penetrazione moderato o alto per cancro al seno e/o tumore alle ovaie, inclusi BRCA1 e BRCA2, spiegano meno della metà di tutti i ...


Mancano le stime basate sulla popolazione dell'incidenza e prognosi delle metastasi cerebrali alla diagnosi di carcinoma mammario. L'obiettivo di uno studio è stato quello di caratterizzare le pro ...


Uno studio ha determinato il rischio di pre-malignità e di carcinomi correlati al papillomavirus umano ( HPV ) in donne con diagnosi di neoplasia intraepiteliale cervicale di grado 3 ( CIN3 ). La co ...