Lung Unit
BMS
Roche Oncologia
Novartis

Lumpectomia più Tamoxifene con o senza terapia radiante in donne di età uguale o superiore a 70 anni con carcinoma mammario in stadio iniziale


È stato condotto uno studio per determinare se ci fosse un beneficio alla radioterapia adiuvante dopo chirurgia con conservazione del seno e Tamoxifene ( Nolvadex ) in donne di età uguale o superiore a 70 anni con tumore alla mammella in stadio iniziale.

Nel periodo 1994-1999, 636 donne ( età uguale o superiore a 70 anni ) con carcinoma al seno in stadio clinico I ( T1N0M0 in base alla classificazione TNM ) positivo per il recettore dell’estrogeno ( ER ), sottoposte a lumpectomia, sono state assegnate in maniera casuale a ricevere Tamoxifene più terapia radiante ( TamRT; 317 donne ) o il solo Tamoxifene ( Tam; 319 donne ).

Gli endpoint primari erano tempo alla ricorrenza locale o regionale, frequenza della mastectomia, sopravvivenza specifica per carcinoma alla mammella, tempo alle metastasi distanti e sopravvivenza generale.

Il follow-up mediano per le pazienti trattate è ora di 12.6 anni.

A 10 anni, il 98% delle pazienti trattate con TamRT rispetto al 90% di quelle trattate con Tam erano libere da ricorrenze locali e regionali.

Non sono state osservate differenze in tempo alla mastectomia, tempo a metastasi distanti, sopravvivenza specifica per carcinoma mammario o sopravvivenza generale tra i 2 gruppi.

La sopravvivenza generale a 10 anni è stata, rispettivamente, del 67% e del 66% nei gruppi TamRT e Tam.

In conclusione, nel follow-up a lungo termine, viene mantenuto il piccolo miglioramento osservato in precedenza nella ricorrenza locoregionale con l’aggiunta di radioterapia.
Tuttavia, ciò non si traduce in un vantaggio in termini di sopravvivenza generale, sopravvivenza libera da malattia distante o conservazione del seno.
In base al valore assegnato alla ricorrenza locale, il Tamoxifene, da solo, resta un’opzione ragionevole per le donne di età uguale o superiore a 70 anni con carcinoma mammario in stadio iniziale ER positivo. ( Xagena2013 )

Hughes KS et al, J Clin Oncol 2013; 31: 2382-2387

Onco2013 Gyne2013 Chiru2013 Farma2013


Indietro