Bayer Banner
Gilead Banner
Natera Banner
Tumore prostata

Risultati ricerca per "Letrozolo"

La via PI3K-mTOR è spesso disregolata nel cancro al seno. La combinazione di un inibitore mirato a tutte le isoforme PI3K di classe I e al complesso mTOR 1, mTORC1, e al complesso mTOR 2, mTORC2, con ...


PALOMA-2 ha dimostrato un miglioramento statisticamente e clinicamente significativo della sopravvivenza libera da progressione ( PFS ) con Palbociclib ( Ibrance ) più Letrozolo ( Femara ) rispetto a ...


L'aggiunta dell'inibitore CDK4/6 Dalpiciclib a Fulvestrant ha prolungato significativamente la sopravvivenza libera da progressione nelle pazienti con tumore mammario avanzato positivo per il recettor ...


I tumori dell'endometrio ( EC ) positivi al recettore degli estrogeni ( ER ) sono caratterizzati da alterazioni della via della fosfatidilinositolo 3-chinasi ( PI3K ) e del recettore tirosina chinasi ...


Nel tumore mammario avanzato positivo al recettore degli estrogeni ( ER-positivo ), HER2-negativo, la resistenza acquisita agli inibitori dell'aromatasi spesso deriva da sottocloni mutati di ESR1, che ...


Sulla base del basso rischio di recidiva locale nelle pazienti anziane con tumore mammario dopo chirurgia conservativa seguita da irradiazione dell'intero seno ( WBI ), il Danish Breast Cancer Group h ...


Per le donne con tumore mammario in stadio iniziale positivo al recettore degli estrogeni ( ER ), il Tamoxifene adiuvante riduce di un terzo la mortalità per tumore mammario a 15 anni. Gli inibitori ...


Il carcinoma sieroso di basso grado dell'ovaio o del peritoneo è caratterizzato da aberrazioni della via MAPK e dalla sua ridotta sensibilità alla chemioterapia rispetto al carcinoma sieroso di alto g ...


L'inibitore della chinasi 4 e 6 ciclina-dipendente ( CDK4/6 ) Palbociclib ( Ibrance ) in combinazione con Letrozolo ( Femara ) è diventato un trattamento standard di prima linea per i pazienti con tum ...


Il vantaggio di estendere la terapia con inibitori dell'aromatasi oltre i 5 anni nel contesto di precedenti inibitori dell'aromatasi rimane controverso. È stata confrontata la terapia estesa con Let ...


Nel tumore mammario in fase precoce positivo per i recettori ormonali ( HR+ ), HER2-negativo, l'inibizione delle chinasi 4 e 6 ciclina-dipendenti ( CDK4/6 ) in combinazione con la terapia endocrina po ...


La terapia endocrina primaria per il carcinoma duttale in situ ( DCIS ) come potenziale alternativa alla chirurgia è stata sottovalutata. È stata esaminata la fattibilità di un ciclo a breve termine ...


Gli inibitori della chinasi ciclina-dipendenti ( CDKI ) 4/6 sono indicati con la terapia endocrina come trattamento di prima linea o di seconda linea per il tumore mammario positivo al recettore ormon ...


Il trattamento neoadiuvante basato sulla terapia endocrina per il tumore mammario luminale consente di esaminare in modo efficace nuove combinazioni prima dell'intervento chirurgico. L'attivazione del ...


Sebbene le linee guida internazionali supportino la somministrazione di terapie ormonali con o senza terapie mirate in donne in postmenopausa con tumore mammario metastatico HER2-negativo, positivo ai ...