Tumore al polmone: valutazione geriatrica multidimensionale
Controversies in Genitourinary Tumors
Paziente Anziana con Carcinoma Mammario

Impatto dell'età nel cancro al seno primario sul rischio di carcinoma mammario controlaterale nelle portatrici di mutazione BRCA1 e BRCA2


Sono state determinate in modo prospettico le stime generali ed età-specifiche del rischio di cancro al seno controlaterale per le pazienti giovani con carcinoma mammario, con o senza mutazioni BRCA1 e BRCA2.

Una coorte di 6.294 pazienti con carcinoma mammario invasivo diagnosticato sotto i 50 anni di età trattate tra il 1970 e il 2003 in 10 Centri olandesi è stata controllata per le mutazioni BRCA1/2 più frequenti.
Sono stati riportati i rischi assoluti e gli hazard ratio ( HR ) all'interno della coorte dalle analisi dei rischi concorrenti.

Dopo un follow-up mediano di 12.5 anni, sono stati osservati 578 tumori della mammella controlaterali nella popolazione in studio.

Il rischio di tumore della mammella controlaterale per le portatrici della mutazione BRCA1 e BRCA2 era da due a tre volte superiore rispetto a quello delle non-portatrici ( HR=3.31, P minore di 0.001, e 2.17, P=0.01, rispettivamente ).

I rischi cumulativi di tumore della mammella controlaterale a 10 anni sono stati 21.1% per le portatrici della mutazione BRCA1, 10.8% per le portatrici della mutazione BRCA2 e 5.1% per le non-portatrici.

L'età alla diagnosi del primo cancro al seno era un predittore significativo di rischio di tumore della mammella controlaterale solo nelle portatrici della mutazione BRCA1/2; quelle diagnosticate prima dei 41 anni hanno avuto un rischio di tumore della mammella controlaterale cumulativo a 10 anni del 23.9% ( BRCA1: 25.5%; BRCA2: 17.2% ) rispetto al 12.6% ( BRCA1: 15.6%; BRCA2: 7.2% ) per quelle da 41 a 49 anni di età ( P=0.02 ); la revisione di studi pubblicati ha mostrato intervalli dal 24% al 31% prima dei 40 anni ( BRCA1: 24%-32%; BRCA2: 17%-29% ) e dall’8% al 21% dopo 40 anni ( BRCA1: 11%-52%; BRCA2: 7%-18% ), rispettivamente.

In conclusione, l’età al primo tumore al seno è un forte fattore di rischio per il rischio cumulativo di tumore della mammella controlaterale nelle portatrici della mutazione BRCA1/2. ( Xagena2016 )

van den Broek AJ et al, J Clin Oncol 2016; 34: 409-418

Onco2016 Gyne2016



Indietro