OncoHub
Janssen Oncology
Oncologia Morabito
Novartis

La biopsia del linfonodo sentinella è un metodo sicuro ed accurato per la ricerca di metastasi nelle donne con carcinoma mammario di piccole dimensioni


Tra il marzo 1998 ed il dicembre 1999 , 516 pazienti con carcinoma mammario primario e con tumore uguale o inferiore a 2 cm sono state assegnate in modo random alla biopsia del linfonodo sentinella e alla totale dissezione ascellare ( gruppo della dissezione ascellare ) o a biopsia del linfonodo sentinella seguita da dissezione ascellare solo se il linfonodo sentinella presentava metastasi ( gruppo del linfonodo sentinella ).

Il linfonodo sentinella è risultato positivo nel 32,3% ( 83/257 ) delle pazienti nel gruppo della dissezione ascellare e nel 35,5% ( 92/259 ) delle pazienti nel gruppo del linfonodo sentinella.

Nel gruppo della dissezione ascellare, l’accuratezza dello status del linfonodo sentinella è stata del 96,9% , la sensibilità del 91,2% e la specificità del 100%.

I dati di questo studio indicano che la biopsia del nodo sentinella è un metodo sicuro ed accurato di screening dei linfonodi ascellari per la ricerca di metastasi nelle donne con un tumore al seno di piccole dimensioni. ( Xagena2003 )

Veronesi U et al, N Engl J Med 2003; 349:546-553



Gyne2003


Indietro