Novartis
Oncologia Morabito
Janssen Oncology
OncoHub

Agopuntura per la fatigue correlata al cancro nelle pazienti con tumore al seno


È stata valutata l'efficacia della agopuntura per la fatigue ( senso di spossatezza ) correlata al cancro nelle pazienti con tumore alla mammella.

È stato condotto uno studio controllato, randomizzato, di confronto tra agopuntura e cura tradizionale.

Hanno partecipato allo studio 302 pazienti ambulatoriali con carcinoma al seno.

Un totale di 75 pazienti sono state assegnate alle cure tradizionali e 227 al trattamento con agopuntura più le usuali cure (rapporto 1:3 ).

Il trattamento di agopuntura è stato eseguito una volta alla settimana per 6 settimane mediante il posizionamento degli aghi in tre coppie di agopunti.

Al gruppo trattato tradizionalmente è stato consegnato un libretto informativo sulla fatigue e sulla sua gestione.

L'esito primario era rappresentato dalla fatigue generale a 6 settimane, misurata con la scala MFI ( Multidimensional Fatigue Inventory ).
Altre misure hanno incluso la scala HADS ( Hospital Anxiety and Depression Scale ), la scala sulla qualità di vita Functional Assessment of Cancer Therapy-General, e le aspettative dell'effetto dell'agopuntura.

Sono state eseguite analisi intention-to-treat; 246 pazienti su 302 randomizzati hanno fornito dati completi a 6 settimane.

La differenza nel punteggio medio della fatigue generale, tra le pazienti che hanno subito l'intervento e quelle che non l’hanno subito, è stata di -3.11 ( P minore di 0.001 ).

L'intervento ha anche migliorato tutti gli altri aspetti della fatigue misurati attraverso la scala MFI, tra cui la stanchezza fisica e la fatica mentale ( effetto agopuntura, -2.36 e -1.94, rispettivamente, P minore di 0.001 per entrambi ), ansia e depressione ( effetto agopuntura, -1.83 e -2.13 , rispettivamente, P minore di 0.001 per entrambi ), e qualità di vita ( effetto benessere fisico, 3.30; effetto benessere funzionale, 3.57; P minore di 0.001 per entrambi; effetto benessere emotivo, 1.93; P=0.001; effetto relazionale sociale e benessere, 1.05; P minore di 0.05 ).

In conclusione, la agopuntura è un intervento efficace per la gestione del sintomo della spossatezza correlata al cancro e per il miglioramento della qualità di vita delle pazienti. ( Xagena2012 )

Molassiotis A et al, J Clin Oncol 2012; 30: 4470-4476


Onco2012 Gyne2012


Indietro