Novartis
Roche Oncologia
BMS
Lung Unit

Risultati ricerca per "Fulvestrant"

Nello studio SOLAR-1 le pazienti in postmenopausa con carcinoma mammario avanzato PIK3CA-mutato, recettore ormonale positivo ( HR+ ), HER2 negativo, hanno presentato una sopravvivenza globale ( OS ) p ...


Gli inibitori della chinasi ciclina-dipendenti ( CDKI ) 4/6 sono indicati con la terapia endocrina come trattamento di prima linea o di seconda linea per il tumore mammario positivo al recettore ormon ...


Sebbene le linee guida internazionali supportino la somministrazione di terapie ormonali con o senza terapie mirate in donne in postmenopausa con tumore mammario metastatico HER2-negativo, positivo ai ...


Abemaciclib ( Verzenios ) è un inibitore orale e selettivo delle chinasi 4 e 6 ciclina-dipendente ( CDK4/6 ), approvato per il carcinoma mammario avanzato HER2- ( negativo per il recettore 2 del fatt ...


Lo studio di fase III MONALEESA-3 ha valutato Ribociclib ( Kisqali ), un inibitore della chinasi 4/6 ( CDK4/6 ) ciclina-dipendente, più Fulvestrant ( Faslodex ) come trattamento di prima linea ( 1L ) ...


La via della fosfatidilinositolo 3-chinasi ( PI3K ) è spesso attivata nei pazienti con tumore mammario positivo al recettore dell'estrogeno ( ER+ ) e resistente alla terapia endocrina. È stata val ...


In ambito neoadiuvante, il blocco di HER2 più inibitore dell'aromatasi in pazienti con carcinoma mammario HER2-positivo e positivo al recettore degli estrogeni ( ER ) porta a una risposta patologica c ...


L'attivazione della via PI3K/AKT/mTOR si verifica frequentemente nel cancro mammario resistente alla terapia endocrina. Gli inibitori di mTOR approvati inibiscono efficacemente la crescita e la proli ...


Abemaciclib ( Verzenio ), un inibitore ciclina-dipendente delle chinasi 4 e 6, ha dimostrato efficacia come monoterapia e in combinazione con Fulvestrant nelle donne con cancro al seno avanzato positi ...


L’attivazione della via fosfatidilinositolo 3-chinasi ( PI3K ) è un segno distintivo del tumore al seno resistente alla terapia endocrina, positivo al recettore ormonale. Lo studio di fase 3 BELLE-2 ...


L'inibizione della fosfatidilinositolo 3-chinasi ( PI3K ) è un promettente approccio per superare la resistenza alla terapia endocrina nel carcinoma mammario. Pictilisib è un inibitore orale di molt ...


Nello studio PALOMA-3, la combinazione dell’inibitore CDK4 e CDK6 Palbociclib ( Ibrance ) e Fulvestrant ( Faslodex ) è stata associata a miglioramenti significativi nella sopravvivenza libera da progr ...


Lo studio di fase II, randomizzato, in aperto e multicentrico, FIRST ( Fulvestrant First-Line Study Comparing Endocrine Treatments ) ha confrontato la sopravvivenza globale ( OS ) ottenuta in seguito ...


La terapia endocrina di seconda linea del carcinoma mammario presenta un'attività antitumorale limitata a causa del frequente sviluppo di meccanismi di resistenza generalmente mediati dalla cascata de ...


Si è verificato se la combinazione di Bevacizumab ( Avastin ), un trattamento anti-fattore di crescita endoteliale vascolare, con la terapia endocrina ( ET ) possa ritardare la comparsa di resistenza ...